Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
Il Mondo Antico - Eco Dreams srl

Modello in Scatola di montaggio Aereo Avro Lancaster B Mk 1 Limited Edition di Hong Kong Models

Grande cura nei dettagli. Interni particolareggiati

329,00
329,00
Dimensioni:

Cm. 66,3 x 97,1 x 20 cm

Peso: Kg. 3,22
Scala: 1.32
Materiale: Plastica
Montaggio Necessario: Si
Manuale Istruzioni: Incluso
Età consigliata Anni 14
Consegna Giorni 4/5

 

Prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti. - apertura alare ca.97,1 cm, lunghezza ca.66,3 cm

Attenzione

Quando si utilizza colla o vernice, non utilizzare vicino a fiamme libere e utilizzare in una stanza ben ventilata.

Simboli come 1. fare riferimento al numero di colore delle vernici Mr. COLOR e TAMIYA. Colla e vernice non sono incluse.

Quando togli le parti dalla guida, usa delle tronchesi in plastica e ritaglia la plastica in eccesso con una taglierina o una lima.

 

Include parti extra trasparenti

Con la versione 1/32 di Lancaster, Hong Kong Models ha ricevuto molte richieste di poter includere una fusoliera trasparente sul Lancaster.

I modellisti vogliono mostrare tutti i dettagli degli interni usando il dimezzamento della fusoliera trasparente.

Quindi Hong Kong Models ha deciso di produrre un’ edizione limitata del Lancaster con un cristallo extra chiaro di metà della fusoliera (anteriore e principale) incluse nel kit.

Ciò significa che nella confezione ci sono 2 set di fusoliera (trasparenti e standard).

 

Il modellista potrebbe scegliere di costruirlo con la fusoliera trasparente o no.

 

 

La Storia dell’Aereo Avro Lancaster B Mk. 1

L' Avro 683 Lancaster era un bombardiere pesante quadrimotore ad ala media progettato e costruito principalmente dall'azienda britannica Avro (A.V. Roe and Company). Utilizzato dalla RAF a partire dal 1942, assieme all'Handley Page Halifax fu il principale bombardiere strategico della RAF e delle altre forze aeree dei paesi del Commonwealth. Venne utilizzato principalmente come bombardiere notturno.

Dall'insuccesso al successo. I quattro motori Avro tipo 683 Lancaster sono stati sviluppati dal deludente bimotore Manchester, che ha sofferto di incendi causati dalla sua inaffidabile installazione del motore Rolls Royce Vulture.

Tuttavia, la cellula di base del Manchester era affidabile. Una soluzione logica era quella di aumentare l'apertura alare e posizionare quattro motori Merlin. L'installazione del motore originariamente sviluppata da Rolls-Royce per Beaufighter II, è stata rapidamente adattata. Il prototipo BT308 fece il suo primo volo il 9 gennaio 1941 e presto si rivelò un velivolo eccellente con buona maneggevolezza e capacità di carico elevata.

Inizialmente designato Manchester III, fu presto ribattezzato Lancaster. Lo schema generale della Lancaster rimase lo stesso per tutta la produzione, a parte la MK II che fu utilizzata motori radiali Bristol Hercules, nel caso in cui dovesse sorgere una carenza della Merlin. Mk 1 e III erano simili, differendo solo per il tipo di motore Merlin montato. Nel caso del Mk III, fu utilizzato il Merlin 28 di Packard. Il Lancaster iniziò ad equipaggiare gli squadroni dei bombardieri all'inizio del 1942, dove divenne rapidamente la spina dorsale del RAF Bomber Command.

Il Lancaster entrò in servizio con il No.44 Squadron della RAF a Waddington nel dicembre 1941, ed ebbe il suo battesimo del fuoco il 3 marzo 1942, procedendo per tutta la durata della guerra e arrivando a totalizzare 156 000 missioni, delle quali 107 085 sulla Germania, nelle quali furono impiegate 608 612 t di bombe[5] e più o meno un miliardo di litri di benzina.

3936 Lancaster furono perduti in combattimento; ciò non indica che l'aeroplano avesse particolari carenze, ma che fu oggetto di impiego intensissimo e in condizioni difficili. Il tasso di perdite fu di un aereo ogni 39,6 missioni, uno tra i più favorevoli, così come risultò particolarmente elevato il carico di bombe medio per missione, pari a 3,9 t.

Non è esagerato definire il Lancaster uno degli strumenti decisivi della vittoria alleata[6], con il conseguimento di risultati eccezionali come l'affondamento della corazzata Tirpitz con le bombe Tallboy, la distruzione del viadotto di Bielefeld con le Tallboy e le Grand Slam, o la più volte celebrata distruzione delle dighe sui fiumi Möhne, Eder e Sorpe tramite le bombe rimbalzanti (vds. Operazione Chastise). Nella maggior parte di queste imprese, i "Lanc" (o "Lankie", com'erano soprannominati dai propri equipaggi)[7] riuscirono dove qualsiasi altro tipo di aereo aveva fallito.

 

La Hong Kong Models Co (modelli HK) è stata fondata nel 2010.

Formata da un gruppo di appassionati modellisti, fan militari e un produttore di stampi con tanta esperienza. Combinando le nostre conoscenze storiche, la passione per il modellismo e la tecnologia degli strumenti creativi, siamo in grado di offrirvi il modello in scala più all'avanguardia di sempre. Come appassionati di modelli, sappiamo cosa cerca il modellista esigente.

Continua lo shopping! scopri altri prodotti della sezione aerei scala 1:32 o di Hong Kong Models